CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. Premesse;
  2. Soggetti;
  3. Consumatori esclusi;
  4. Oggetto del servizio;
  5. Registrazione;
  6. Accettazione delle condizioni generali di vendita;
  7. Prezzi;
  8. Conclusione del contratto;
  9. Pagamento del corrispettivo;
  10. Ordini di acquisto;
  11. Prezzi, modalità e tempi di consegna;
  12. Obblighi del “Cliente”;
  13. Diritto di recesso;
  14. Limitazioni di responsabilità;
  15. Validità delle comunicazioni;
  16. Giurisdizione e Foro Competente.

1) PREMESSE:

Il presente documento contiene le c.d. “Condizioni generali di vendita” che regolano la vendita di vino, selezioni di vino e/o prodotti legati al mondo del vino offerti in vendita nel negozio “on-line” presente nel sito internet identificato dall’indirizzo (URL) denominato www.dvinowines.com (di poi, per comodità espositiva, solo “Sito”);

2) SOGGETTI:

Le presenti “Condizioni generali di vendita” disciplinano l’attività di commercio elettronico esercitata tramite il “Sito” e si applicano solo ed unicamente ai seguenti soggetti:

- la soc. DVINOWINES S.N.C (P.IVA: 02442870222)(numero REA TN-224986) agente in persona del Suo legale rapp.te pro tempore, con sede legale in 38056 Levico Terme (TN), Via Al Lago 28 di seguito denominata, anche per comodità espositiva, solo “Fornitore”;

-la parte contraente, di seguito denominata per comodità espositiva solo “Cliente” ed identificata dai dati inseriti all’atto della registrazione, potrà essere solo un “Consumatore” da intendersi, secondo l’art. 3 del D.lgs 206/2005 (c.d. “Codice del Consumo”), come qualsiasi “persona fisica che agisce per scopi estranei rispetto all’attività imprenditoriale commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”;

3) SOGGETTI ESCLUSI DALL’AMBITO DI APPLICABILITA’:

Il “Fornitore”, nel rispetto dei limiti d’età fissati per legge per l’acquisto e la consegna di vino ed alcolici, non vende detti prodotti a soggetti di età inferiore ad anni 18. Il “Cliente”, in sede di effettuazione di un ordine per il tramite del “Sito”, garantisce sia di essere maggiorenne, sia che la persona effettivamente destinataria della spedizione sia di età superiore ad anni 18;

4) OGGETTO DEL SERVIZIO:

Il “Fornitore”, tramite il servizio e-commerce, mette a disposizione del “Cliente” un negozio virtuale dal quale è possibile visionare ed acquistare vini, selezioni di vini ed altri prodotti connessi al vino. Il “Cliente” potrà visionare il catalogo elettronico e le offerte del “Fornitore” effettuando eventuali acquisti solo previa integrale ed incondizionata accettazione delle presenti “Condizioni generali di vendita”;

5) REGISTRAZIONE:

Il “Cliente”, per poter acquistare on-line, dovrà preventivamente registrarsi sul “Sito”, fornendo informazioni veritiere ed accettando integralmente le presenti “Condizioni”;

6) ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA:

Tutti i contratti saranno conclusi direttamente mediante l’accesso al “Sito” da parte del “Cliente” che, correttamente compilando il modulo d’ordine, potrà effettuare l’ordinazione del prodotto desiderato seguendo attentamente le indicazioni e le procedure previste.

Le presenti “Condizioni generali di vendita” costituiscono parte integrante ed essenziale del contratto di vendita e, per tale motivo, devono essere esaminate “on-line” dal “Cliente”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro dell’ordine implica, in capo al “Cliente”, il riconoscimento della conoscenza delle c.d. “Condizioni generali di contratto” e la loro integrale ed incondizionata accettazione.

Le “Condizioni generali di vendita” possono essere aggiornate e/o modificate dal “Fornitore” in conseguenza di eventuali aggiornamenti e/o modifiche legislative. Ogni aggiornamento e/o modifica verrà regolarmente pubblicata sul “Sito” e sarà immediatamente efficace fin dal momento della pubblicazione.

Il “Cliente”, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti del “Fornitore”, le “Condizioni generali di vendita”, incluse le condizioni di pagamento di seguito illustrate;

7) PREZZI:

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti commercializzati all’interno del “Sito” sono da intendersi “IVA inclusa” ed espressi in Euro. Le spese di spedizione si intendono escluse del prezzo dei prodotti ed, indicate a parte, sono si intendono a carico del Cliente.

Il prezzo del prodotto prescelto è quello indicato dalla procedura nel momento dell’inoltro dell’ordine al “Fornitore”.

Per ogni ordine viene emessa la fattura che sarà inviata unitamente alla merce. Il Fornitore non è responsabile per eventuali tasse imposte da altri Paesi;

8) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO:

Il “Fornitore”, dopo aver ricevuto il modulo d’ordine da parte del “Cliente”, invierà al “Cliente” una e-mail contenente una ricevuta dell’ordine d’acquisto ed un riepilogo delle informazioni contenute nell’ordinativo pervenuto. Il contratto si intenderà concluso solo nel momento in cui il “Fornitore” avrà incassato il pagamento del prezzo.

Il “Fornitore”, indipendentemente dalla conclusione del contratto e prima di dare esecuzione all’ordine, potrà richiedere al “Cliente” la correzione di eventuali errori di inserimento dati.

Il “Fornitore”, anche immotivatamente, può rifiutare e/o comunque non dare corso ad ordini d'acquisto che risultino incompleti e/o incorretti, ovvero in caso di non disponibilità dei prodotti o per ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità, provvedendo in tali casi ad informare il “Cliente”, tramite e-mail, entro e non oltre il termine di 30 giorni dalla ricezione dell’ordine. Qualora i prodotti presentati sul “Sito” non fossero più disponibili, sarà cura del “Fornitore” darne comunicazione al cliente entro e non oltre trenta (30) giorni dalla ricezione dell’ordine. Il “Fornitore”, nell’evenienza in cui il “Cliente” abbia già pagato il prezzo, provvederà, in primo luogo, a suggerire una o più possibili alternative di valore commerciale pari a quello dell’ordine ricevuto, ovvero a rimborsare quanto già anticipato. Il “Fornitore” non potrà essere considerato responsabile per eventuali danni subiti e/o subendi dal “Cliente” in caso di mancata accettazione, parziale e/o totale, dell’ordine;

9) PAGAMENTO DEL CORRISPETTIVO:

Il “Cliente” ha la facoltà di scelta tra diverse modalità di pagamento:

a) Bonifico bancario anticipato alle seguenti coordinate bancarie IT 80 S 02008 34940 000104537188

b) PayPal;

c) carta di credito;

d) carta pre-pagata;

e) contrassegno;

10) ORDINI DI ACQUISTO:

Ogni ordine è contraddistinto da un numero di ordine e contiene l’indicazione della data di inoltro al sistema, il dettaglio degli articoli acquistati, gli oneri di spedizione ed i singoli prezzi IVA inclusa in Euro ed il riepilogo dei costi totale, IVA inclusa. Il ricevimento dell’ordine nel proprio sistema informativo non impegna il “Fornitore”.

11) PREZZI, MODALITA’ E TEMPI DI CONSEGNA:

Il “Fornitore” effettua le spedizioni a mezzo Posta e/o Corriere. Le spese di spedizione e gli altri oneri eventualmente connessi al trasporto e/o alla spedizione dei prodotti sono a carico del “Cliente” conteggiati e dettagliati nella conferma d’ordine e nella fattura di acquisto.

Al momento della ricezione della merce al proprio domicilio il Cliente dovrà verificare l’integrità del pacco. Il “Cliente”, qualora riceva dal corriere dei pacchi visibilmente danneggiati e/o macchiati dalla fuoriuscita di vino, dovrà immediatamente respingere la spedizione al mittente ed il “Fornitore” provvederà al ritiro del pacco ed al ripristino della spedizione. Il “Cliente”, qualora la spedizione dovesse comprendere più colli e non tutti fossero danneggiati, dovrà respingere il pacco danneggiato al mittente firmando la bolla del corriere "Con Riserva" ed Il “Fornitore” provvederà al rientro del pacco danneggiato ed alla sostituzione dello stesso. Il "Fornitore”, qualora il prodotto da sostituire fosse esaurito, contatterà tempestivamente il “Cliente” per concordare la sostituzione dello stesso (con altro di pari valore) ovvero, in via alternativa, per disporre il riaccredito del corrispettivo. Le eventuali spese di spedizione per il rientro al mittente del pacco danneggiato e di riconsegna di quello nuovo sono a carico del “Fornitore”.

Il “Fornitore”, incassato il prezzo (fatta salva l’ipotesi di pagamento tramite contrassegno), provvederà al tempestivo invio dei prodotti ordinati. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al “Fornitore” per ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito;

12) OBBLIGHI DEL CLIENTE:

Il “Cliente” si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on-line”, a stampare e conservare le presenti “Condizioni generali di vendita” (già visionate ed accettate), nonché le specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 52 e 53 del D.Lgs. 205/06.

È fatto severo divieto al “Cliente” di inserire, nella procedura di registrazione necessaria all’acquisto sul “Sito”, dati falsi e/o inventati. È espressamente vietato inserire dati di terze persone. Il “Fornitore” si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

Il “Cliente” manleva il “Fornitore” da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti, essendone egli stesso unico responsabile del corretto inserimento;

13) DIRITTO DI RECESSO:

Il “Cliente”, ai sensi della disciplina prevista nel c.d. “Codice del Consumo” (D.Lgs. 206/05), ha diritto di recedere dal contratto di acquisto dei prodotti, senza alcuna penalità e senza alcun obbligo di motivazione, a condizione che eserciti detta facoltà entro e non oltre il termine tassativo di 14 giorni decorrenti dal ricevimento della merce. E’ esclusa la possibilità di cambiare la singola bottiglia di vino, la selezione e/o il prodotto scelto con un altro, senza costi aggiuntivi.

Il diritto di recesso sarà considerato validamente esercitato qualora il “Cliente”, entro e non oltre il predetto termine da considerarsi come tassativo ed inderogabile, abbia:

-predisposto ed inoltrato al “Fornitore” (via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica info@dvinowines.com e/o tramite lettera A/R da spedire al seguente indirizzo DVINOWINES S.N.C. via Pasotte 28, 38056 Levico Terme (TN) una comunicazione contenente l’indicazione del prodotto e/o i prodotti per i quali intende esercitare il diritto di recesso, il numero d'ordine e la data dell’ordine, il numero della fattura, le modalità di riaccredito delle somme già corrisposte (nella misura di cui si dirà successivamente);

-provveduto a rispedire la stessa consegnandola al corriere;

Le uniche spese che il “Cliente” dovrà sostenere, in tal caso, saranno quelle di restituzione dei prodotti acquistati, in conformità all'art. 5, comma 6, D.Lgs n. 185 del 22/05/1999.

Il diritto di recesso, oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte in precedenza, si intenderà esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate le seguenti condizioni:

-i prodotti acquistati dovranno essere sostanzialmente integri;

-i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale (nel caso di selezioni di vino, è necessario restituire tutte le bottiglie che la compongono);

-i prodotti resi devono essere inviati in una sola spedizione al “Fornitore” che si riserva il diritto di non accettare bottiglie e/o prodotti di uno stesso ordine che siano spediti in momenti diversi;

-i prodotti non devono essere stati utilizzati o danneggiati;

Tale diritto non è comunque esercitabile nel caso in cui si tratti di:

- beni alimentari deperibili;

- beni confezionati su misura e/o chiaramente personalizzati e/o che, per loro natura, non possono essere rispediti e/o che rischino di deteriorarsi e/o di alterarsi rapidamente;

- prodotti confezionati e sigillati che il “Cliente” abbia aperto.

Il diritto di recesso è riservato solo alle persone fisiche, già precedentemente definiti "consumatori”, con conseguente esclusione di acquisti effettuati da rivenditori e/o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistino per la rivendita.

Resterà a carico del “Cliente”, nelle more della restituzione, la responsabilità in caso di smarrimento e/o danneggiamento dei prodotti.

I prodotti oggetto del recesso, arrivati in magazzino, saranno esaminati per valutare eventuali danni e/o manomissioni (la sostanziale integrità del bene restituito, come precedentemente chiarito, è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso).

La procedura di rimborso sarà attivata una volta verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate.

Il “Fornitore”, verificato il regolare esercizio del “Diritto di Recesso” da parte del “Cliente”, provvederà al rimborso delle eventuali somme già incassate per prodotti acquistati direttamente dal “Sito” che saranno rimborsate nel minore tempo possibile ed, in ogni caso, entro trenta (30) giorni dalla predetta data di verifica.

Il “Cliente”, in caso di mancato rispetto dei termini e delle modalità per l'esercizio del diritto di recesso, non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al “Fornitore” ma potrà riottenere, a proprie spese, i prodotti nello stato in cui gli stessi sono stati restituiti al “Fornitore” il quale, in caso di mancata richiesta in tal senso, potrà trattenere detti prodotti unitamente alle somme già pagate per il loro acquisto;

14) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’:

Il “Fornitore” declina ogni responsabilità per malfunzionamenti, interruzioni dei servizi e/o degrado di prestazioni che siano dovuti a cause di forza maggiore o caso fortuito, quando non siano direttamente imputabili al “Fornitore” stesso per suo dolo e/o colpa grave. Il “Fornitore” non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo, incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati dal contratto.

Il “Fornitore” non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte e/o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il “Cliente” diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.

Il Fornitore non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento e/o illecito che possa essere fatto da parte di terzi di carte di credito e/o altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati;

15. VALIDITA’ DELLE COMUNICAZIONI:

Il “Cliente” accetta che la notifica e le comunicazioni inerenti tutti i servizi on-line previste nelle presenti “Condizioni generali di vendita” (comprese quelle relative agli ordini di acquisto) siano effettuate dal “Fornitore” in formato elettronico (tramite e-mail fornita dallo stesso “Cliente” in sede di registrazione), riconoscendone la piena validità e rinunciando espressamente a disconoscere il contenuto delle dichiarazioni inviate e/o ricevute in formato elettronico;

16. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE:

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il “Sito” è sottoposta alla giurisdizione italiana. Le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del Codice Civile e del D.Lgs. 205/06.