All Blog News>SCIROPPO DI MONARDA

SCIROPPO DI MONARDA

SCIROPPO DI MONARDA

LA MONARDA E I SUOI BENEFICI

il nome botanico Monarda deriva da quello del medico spagnolo Nicolaus Monardes (1493-1578), uno dei fondatori della nuova farmacognosia.

La monarda è una pianta officinale interessante, ma poco citata nei libri di fitoterapia. E' più nota invece come pianta ornamentale. Per scopi officinali si utilizzano i fiori tubulosi e bilabiati (Monardae didyme flores) e le foglie (Monardae didyme herba) essicate, raccolte al tempo della fioritura, con le quali si confeziona anche una tisana nota come "tè Oswego". La droga contiene antocianine (monardina 0,3-1,3%), olio essenziale, fenoli(carvacrolo,timolo).
Viene impiegata in omeopatia, per aromatizzare bevande rinfrescanti, per abbbassare la febbre, come digestivo e, grazie al suo colore vivo, per conferire una nota colorata alle tisane.